Studio biblico - il sabotaggio del nemico

@ intro

- sei gioioso quando vieni al signore ma dopo un pò perdi la gioia
- - preghi ma all'improvviso la voglia di pregare ti passa
- - vieni sempre in chiesa ma all'improvviso non hai più tempo

- c'è un opera di sabotaggio da parte del nemico
- - per questo oggi dobbiamo imparare a sabotare il sabotatore

# Giovanni 12:9-11 Intanto una grande folla di Giudei seppe che egli era là, e venne non solo a motivo di Gesù, ma anche per vedere Lazzaro che egli aveva risuscitato dai morti. 10 Or i capi dei sacerdoti deliberarono di far morire anche Lazzaro, 11 perché a motivo di lui molti lasciavano i Giudei e credevano in Gesù.

- La gente viene attirata non solamente da Gesù ma anche dalla tua testimonianza
- - ma volevano uccidere anche lazzaro
- - perché il nemico cerca di sabotare quello che Dio ha fatto nella tua vita

- quando lo spirito viene cacciato cerca altri sette peggiori e cerca di ritornare
- - perché il nemico cerca di sabotare quello che Dio ha fatto



@ il sabotaggio

- sabotaggio significa: Azione di disturbo e danneggiamento per ostacolare il normale svolgimento di qualcosa che avanzava con esito
- - i sinonimi di sabotaggio sono: vandalizzare, paralizzare, smantellare, rendere incapace
- - è l'azione che rendere inutile uno sforzo o una organizzazione attraverso la ribellione, ostruzione, distruzione

- questo è esattamente ciò che il nemico vuole fare con ogni miracolo o benedizione che Dio ti ha dato e ti da
- - dato che il nemico non ha potuto fermare la benedizione di Dio quando l'hai ricevuta, lui cerca di venire a riprendersela
- - è per questo che molte volte devi combattere duramente per mantenere quello che Dio ti ha dato

- una cosa infatti è essere salvo, altra cosa è rimanere salvo
- - una cosa infatti è essere guarito, altra cosa è rimanere nella guarigione
- - una cosa infatti è essere prospero, avanzare, vincere, altra cosa è rimanere fermo in queste cose

- uno dei problemi che abbiamo nella chiesa evangelica è che una volta che riceviamo qualcosa, ci trascuriamo
- - adesso ho ricevuto quello di cui avevo bisogno, non vado più in chiesa

- Elia ha avuto una grande vittoria nella bibbia
- - e appena ebbe vinto arrivò la notizia di Jezebel: Domani ti taglio la testa
- - questo era un sabotaggio
- - Jezebel non ha potuto impedire la vittoria, ma dopo la vittoria, ha cercato di sabotarla

- i discepoli ebbero grandi vittorie, videro grandi miracoli
- - ma li perseguitarono e finirono in carcere
- Jeremia, era un grande profeta, profetizzava nel nome del Signore
- - e finì in una cisterna a pane e acqua

- il diavolo non può impedire la tua unzione, la tua benedizione, la tua guarigione
- - ma il nemico cercherà di toglierti tutto quello che Dio ti ha dato
- - ma gloria a Dio, Dio è più forte del nemico

- anche con Gesù
- - il nemico ha cercato di perseguitare i genitori per non farlo nascere
- - fecero morire tutti i bambini, ma il diavolo non riuscì a impedire la sua nascita
- - quindi decise di sabotare la vita di Gesù con la croce
- - ma proprio sulla croce Gesù ottiene la vita eterna

- il piano originale del diavolo era ucciderlo da bambino e non farlo crescere
- - ma non ci è riuscito e dopo ha cercato di sabotare la sua vita

- e la stessa cosa il nemico fa con noi
- - con le finanze, la casa, il matrimonio, le relazioni
- - se lui non puoi impedirti di avere la benedizione, cercherà di sabotarla

- per questo noi dobbiamo aprire i nostri occhi
- - dobbiamo identificare le cose che Dio ci ha dato
- - per difenderle e non permettere che il diavolo si porti via quello che Dio ti ha già dato

- il diavolo è un ladro
- - il ladro viene a rubare quello che già è tuo
- - quello che hai lavorato o ottenuto
- - il nemico cercherà di sabotare tutto quello che hai ricevuto da Dio

@ perchè ?

- perché il diavolo lo fa ?
- - perché se un miracolo è una sconfitta per le tenebre
- - una sconfitta maggiore è la testimonianza di questo miracolo
- - un miracolo di guarigione influenza una persona ma la sua testimonianza può influenzare migliaia di persone
- - così è per la salvezza, influenza la tua vita ma la tua testimonianza può influenzare migliaia di persone

- per questo volevano uccidere Lazzaro
- - a causa della sua testimonianza, molti stavano incontrando la vita eterna
- - per questo il nemico voleva sabotarlo
- - e per questo il nemico vuole sabotarci

@ sabotaggio

- la parola sabotaggio viene da un tipo di scarpe francesi "sabot"="zoccolo"
- - erano molto simili ai nostri zoccoli di legno
- - durante le proteste, i francesi usavano questi zoccoli di legno per bloccare i macchinari industriali, li buttavano negli ingranaggi e così li rendevano inutilizzabili, li "sabotavano"
- - però questo dovevano farlo nel segreto

- il sabotaggio del nemico sempre è segreto
- - perciò se riesci a comprendere quello che sta facendo il nemico nell'oscurità, fallirà il suo piano
- - tutti i ladri lavorano nell'oscurità, se c'è luce non possono portare avanti i propri piani

@ i vari tipi di sabotaggio spirituale

- quindi andiamo a vedere i vari tipi di sabotaggio spirituale
- - in modo da comprendere e identificare il nemico

1) il sabotaggio per timore

# mt 14:28 E Pietro, rispondendogli disse: «Signore, se sei tu, comandami di venire da te sulle acque».

- pietro era sotto una unzione potente
- - cammina sopra le acque
- - ma mentre sta facendo questo il nemico inizia a scatenare vento e onde alte
- - e lì pietro ha paura e inizia ad affondare

- pietro smette di camminare per fede e inizia a camminare per timore

- il nemico non può impedirti di camminare nel soprannaturale
- - però cercherà di portare nella tua vita molte cose che ti metteranno paura e timore

- per esempio quando ci convertiamo
- - il nemico viene a metterci paura per non farci andare in chiesa
- - quando inizi a decimare
- - il nemico ti manda due/tre bollette per farti mettere paura

- oggi stiamo dicendo: togli i tuoi occhi dal vento e dalle onde
- - continua a camminare con i tuoi occhi in Gesù
- - perché fino a quando guarderai Gesù, non affonderai

- non guardare quello che vuole il diavolo
- - dobbiamo imparare a contrastare l'opera del diavolo con la fede
- - dobbiamo imparare a mantenere gli occhi su Gesù
- - solo così camminiamo di gloria in gloria, di potenza in potenza, di vittoria in vittoria

2) il sabotaggio per egoismo

- in 2 re 7 c'è la storia di 4 lebbrosi
- - in quel periodo la città era sotto assedio ed era nella fame più completa
- - questi 4 lebbrosi pensarono di andare ad elemosinare nel campo dei Siri
- - loro arrivano in un accampamento che era stato abbandonato
- - i nemici avevano ascoltato un grande rumore di un esercito numeroso ed era fuggito abbandonando ogni cosa
- - e in questo campo c'era abbondanza di ogni cosa
- - e mentre stavano mangiando, uno di loro dice:

# 2 re 7:9 Ma poi dissero fra di loro: «Non facciamo bene così; questo è un giorno di buone novelle, ma noi ce ne stiamo zitti. Se aspettiamo fino alla luce del mattino, ci potrebbe venire addosso un castigo. Perciò ora sbrighiamoci e andiamo ad informare la casa del re».

- stava dicendo una cosa semplice:
- - se noi che siamo stati benedetti da Dio non siamo capaci di condividere quello che abbiamo ricevuto con gli altri, Dio non continuerà a benedirci
- - in una sola parola, non dobbiamo essere egoisti

- c'è nel mondo tanta gente evangelica egoista
- - io sto bene, Dio mi ha benedetto, va bene così, Dio mi ha dato pace
- - ma Dio non ti ha chiamato per avere pace ma per portare frutto e frutto in abbondanza
- - Dio ti ha chiamato alla guerra, a conquistare, a espandere il regno di Dio, a servire
- - e se non lo fai, Dio non ti continuerà a benedire

# mt 10:8b gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date

- Se Dio ti ha dato una casa, perché non la metti a disposizione per fare una cellula ?
- Se Dio ti ha dato la macchina, perché non porti nessuno in chiesa ?
- Se Dio ti ha salvato, perché non testimoni a nessuno ?
- Se Dio ti benedice economicamente, perché non dai offerte e decime ?
- Se Dio ti ha guarito, perché non preghi per la guarigione di altri ?

- Se Dio ha riempito il tuo cuore, la tua bocca parla di ciò di cui è pieno il tuo cuore
- - l'indemoniato Gadareno voleva andare dietro Gesù ma Gesù lo mando a testimoniare ai suoi quello che Dio ha fatto
- - c'è una montagna di gente che nonostante Dio gli da, non fanno nulla
- - ed è per questo che non ricevano più perché quello che seminiamo, quello riceviamo

- Ester era una donna molto bella ma il favore di Dio era per lei
- - e all'improvviso si ritrovò ad essere eletta regina, moglie del Re, al posto di Vashiti
- - e quando lei è nel palazzo il suo popolo viene perseguitato e rischia la vita
- - e gli viene detto da Mardocheo: non è che tu sei in questa posizione proprio perché in questo giorno tu devi salvare il popolo ?
- - se tu non dai quello che Dio ti ha dato, aiuto per i giudei sorgerà da un altra parte ma tu perderai tutto

- ed è la stessa cosa con noi
- - se non iniziamo a dare quello che Dio ci ha dato, perdiamo tutto
- - il nemico saboterà quello che Dio ti ha dato a causa del tuo egoismo

- per grazia abbiamo ricevuto, per grazia dobbiamo dare
- - dai quello che hai ricevuto e si moltiplicherà

3) sabotaggio per peccato

# Giovanni 5:14 Più tardi Gesù lo trovò nel tempio e gli disse: «Ecco, tu sei stato guarito; non peccare più affinché non ti avvenga di peggio».

- Gesù lo guarì e lo ritrova nel tempio
- - questo significa che questa persona aveva un cuore per Dio
- - tanti invece vengono guariti e non vengono neanche a ringraziare Dio
- - Ora Gesù gli dice: Non peccare più affinché non ti avvenga di peggio

- il figlio prodigo perse la sua prosperità a causa del peccato
- - Sansone, aveva un dono unico, perse tutto per Dalila

- quando il nemico non può fermare la tua benedizione
- - cerca di fare in modo che tu possa cadere in un peccato così forte da detenere la tua benedizione

- cosa fare ? non peccare più affinché non ti accada di peggio
- - se Gesù gli dice non peccare più significa che è possibile non peccare più

4) sabotaggio per argomento

# Giovanni 9:13 Allora essi condussero dai farisei colui che prima era stato cieco.

- un uomo era cieco e fu guarito
- - vengono i farisei e sadducei e non credono alla sua guarigione fino a quando chiedono ai genitori
- - gli dicono: guarda che colui che ti ha guarito era un peccatore
- - ed iniziarono ad argomentare la guarigione di Gesù

- il nemico stava cercando di rubare il suo miracolo

- questo succede anche a noi quando riceviamo una parola da parte di Dio
- - una predicazione, una profezia
- - il diavolo viene e dice: questo non succederà mai, non è vero, non è possibile

- la risposta del cieco fu meravigliosa:

# giovanni 9:25 Egli allora rispose e disse: «Se sia peccatore, non lo so; ma una cosa so, che prima ero cieco e ora ci vedo».

- quando il nemico cerca di argomentare cose con te per scoraggiarci
- - non devi concentrarti su come ti senti, devi concentrarti sulle prove, sui frutti che hai visto
- - tu non puoi determinare che sei salvo in base a come ti senti
- - tu puoi determinare che sei salvo in base all'opera tangibile che Dio ha fatto nella tua vita
- - un giorno ti senti in un modo e un giorno ti senti in un altro modo
- - ma nella tua vita ci sono dei frutti, delle evidenze delle cose che Dio ha fatto nella tua vita

5) sabotaggio per mancanza di gratitudine

# Deut 6:10-13 Quando poi l'Eterno, il tuo DIO, ti avrà fatto entrare nel paese che giurò ai tuoi padri, ad Abrahamo, Isacco e Giacobbe, di darti grandi e belle città che tu non hai costruito, 11 e case piene di ogni bene che tu non hai riempito, pozzi scavati che tu non hai scavato, e vigne e uliveti che tu non hai piantato; quando dunque avrai mangiato e ti sarai saziato, 12 GUARDATI dal dimenticare l'Eterno che ti ha fatto uscire dal paese d'Egitto, dalla casa di schiavitù. 13 Temerai l'Eterno, il tuo DIO, lo servirai e giurerai per il suo nome.

- perchè Dio scrive questo ?
- - perché molte persone che ricevono la benedizione si dimenticano di colui che li ha benedetto

# deut 32:11-15 Come un'aquila incita la sua nidiata, si libra sopra i suoi piccoli, spiega le sue ali, li prende e li porta sulle sue ali, 12 l'Eterno lo guidò da solo, e non c'era con lui alcun dio straniero. 13 Egli l'ha fatto cavalcare sulle alture della terra, perché potesse mangiare il prodotto dei campi; gli ha fatto succhiare il miele dalla roccia e l'olio dalla roccia di silice, 14 la crema delle vacche e il latte delle pecore con il grasso degli agnelli, i montoni di Bashan e i capri con il fior di farina di frumento; e tu hai bevuto il vino, il sangue dell'uva. 15 Ma Jeshurun si è ingrassato e ha recalcitrato (ti sei fatto grasso, grosso e pingue); ha abbandonato Dio che l'ha fatto e ha disprezzato la Roccia della sua salvezza.

- c'è moltissima gente che si dimentica di quanto Dio li ha benedetto
- - anche come pastori, aiutiamo la gente, li liberiamo, gli insegniamo la parola, li portiamo a servire Dio e all'improvviso queste persone si rivoltano contro di noi
- - dopo 3, 5, 10 anni di curarlo, proteggerlo, pregare per loro, guidarli, stare lì disponibili per loro
- - e all'improvviso ti abbandonano e cercano addirittura di distruggerti trascinando altre persone dietro di loro
- - perché l'essere umano ha un problema, ha la memoria corta per ringraziare
- - e dato che il nemico sa che se tu ti dimentichi della fonte che ti ha benedetto, tu perdi tutto,
- - lui cerca di sabotare la tua benedizione, il tuo miracolo e la tua vita mantenendoti ingrato
- - questo avviene anche per i genitori naturali

- persone che dopo anni erano molto meglio di come sono arrivate a Dio
- - e poi si dimenticano di tutto e iniziano a rimproverare il pastore
- - quello che uno ha ricevuto diventa un diritto, il pastore lo doveva fare
- - il pastore doveva evangelizzarmi, il pastore doveva pregare per me, il pastore doveva farmi l'ammaestramento, quindi non gli devo niente

- la religione toglie la grazia e ti fa cadere in ingratitudine
- - si punta il dito, ci si pensa di essere maestri, ci si pensa di aver capito tutto e di essere migliore di chi ci ha aiutato
- - ci siamo dimenticati che tutto quello che abbiamo è per grazia

- è un sabotaggio
- - se smetti si essere grato a Dio e ai padri , naturali e spirituali
- - il diavolo ti toglie tutto quello che Dio ti ha dato

@ conclusione

- dobbiamo custodire noi stessi
- - custodisci tutto quello che ha ricevuto
- - non lo disprezzare
- - perché il nemico vuole sabotare quello che Dio ti ha dato
- - e c'è una sola persona che può custodire quello che Dio ti ha dato, e sei tu

- oggi vogliamo prendere coscienza che c'è un attacco del nemico per sabotarci
- - e vogliamo prendere la decisione di non lasciarci sabotare